Claudio è Amministratore Unico di ADR. Avvocato dal 1975. Nel 2009 lascia il contenzioso dal quale si separa convinto della necessità di lasciare spazio alle nuove generazioni.

Si dedica alla sua vecchia passione di ricercatore nell’ambito del diritto pubblico e sperimenta il superamento dell’inefficienza dell’apparato pubblico attraverso l’utilizzo di modelli organizzativi aziendali. In particolare dedica la sua attenzione all’efficientamento di enti pubblici economici contribuendo a generare una nuova cultura delle organizzazioni pubbliche.

Attualmente è il presidente del Consorzio di Bonifica delle Marche unico ente in Italia di dimensione regionale completamente ristrutturato e riportato in stabile utile di gestione proprio attraverso l’applicazione del modello aziendalistico.

FORMAZIONE

Nato a Taranto il 27 luglio 1950 si laurea in giurisprudenza con lode il 27 giugno 1973 e rimane nell’Istituto di Diritto Pubblico dell’Università di Macerata, presso la cattedra di Diritto amministrativo dal 1974 al 1984.

Oltre che di didattica (corsi di diritto amministrativo, diritto degli enti locali, diritto pubblico dell’economia, urbanistica) si interessa, nell’ambito di programmi di ricerca dell’Università, del Formez e del C.N.R., di organizzazione degli enti pubblici regionali e delle modalità organizzative degli enti locali.

Ha collaborato con la scuola Vanoni dell’ex Ministero delle Finanze a programmi di aggiornamento del personale e con il Ministero dell’Interno a programmi di aggiornamento dei segretari comunali in materia di urbanistica.
Ha svolto la professione di avvocato dal 1976 per privati, aziende ed enti pubblici con particolare riferimento all’urbanistica, ai lavori pubblici ed alle espropriazioni e dal 1985 si dedica esclusivamente all’attività libero professionale in Macerata e Roma (ha avuto la rappresentanza del ricorrente o del resistente in oltre 1.000 ricorsi amministrativi).
Autore di pubblicazioni di settore, ha collaborato con numerose riviste per la redazione di commenti a sentenze.

SI È DEDICATO

  • alla costituzione di società, come fenomeno di trasformazione delle municipalizzate, ATAC Civitanova Marche, ASSEM San Severino Marche e di acquisizione da parte di quest’ultima del servizio di distribuzione dell’energia elettrica;
  • al riscatto di servizi in concessione: Comune di Macerata, Comune di San Severino Marche, Comune di Sant’Elpidio a Mare;
  • alla costituzione di società miste: SMEA di Macerata, BLUMET di Modena per conto di AIMAG di Mirandola;
  • alla imprenditorializzazione di IACP BOLOGNA (azienda di gestione di 25.000 alloggi) con la costituzione di ACER SERVIZI, ACER MANUTENZIONI e CASA BOLOGNA;
  • alla concentrazione di aziende pluriservizi per la gestione del ciclo integrato delle acque e degli altri servizi pubblici industriali;
  • alla costituzione di società per la vendita del gas metano.
  • È stato consulente di uno dei più grandi gruppi industriali del centro Italia operanti nel settore dei carburanti e del gpl.
  • Ha partecipato all’esperienza di urbanistica contrattata avviata dal Comune di Macerata con un bando per la selezione delle aree di espansione ed ha partecipato alla realizzazione del piano di attuazione delle “Vergini” di Macerata ed a quello di “Fontespina” presso il Comune di Civitanova Marche.
  • Ha curato, unitamente ad un Collega, tutto l’iter giuridico-amministrativo teso alla costituzione della S.T.U. di Pianoro (BO) avvenuta il 19.05.04.
  • E’ stato membro di Eurojuris Italia, associato ad Eurojuris International, G.E.I.E dell’Unione Europea.
  • E’ stato membro effettivo dell’Istituto Nazionale di Urbanistica – INU.

Amante dell’agricoltura si dedica alla azienda agricola di famiglia.

Menu